ALESSANDRO PORRI

Il cacciatore di sangue

Capitolo I

 

“Ciao tesoro, ricorda che viene papà a prenderti dopo gli allenamenti, ci vediamo a casa, ciao”.

“Ciao mamma, mi raccomando, prepara una bella cena abbondante, dopo gli allenamenti lo sai che ho tanta fame.”

Sono le ore diciotto di un freddo venerdì di Novembre, e la signora Bianca ha appena accompagnato suo figlio Damiano al campo da basket. La fine degli allenamenti è prevista per le diciannove e trenta e sarà Aldo, marito di Bianca, ad andare a riprendere il ragazzo. La donna nel frattempo sarà occupata in cucina a cercare di soddisfare le richieste culinarie del giovane atleta.           Sono almeno sei anni che il ragazzo quindicenne pratica questo sport con grande passione.

 

< precedente