Sei qui

MARIA CIVITA D'AURIA

DALLA PARTE DEGLI ULTIMI


 


LA BUONA AZIONE


Ogni giorno per raggiungere il mio posto di lavoro al giornale, passo davanti all'ex Monastero di San Silvestro in Capite ed ammiro la sua bellissima facciata neo rinascimentale. Della chiesa accanto resto incantato ad osservare il maestoso campanile romanico con cinque ordini di doppie bifore. ma ciò che cattura maggiormente la mia attenzione è un signoreanziano che tutti i giorni siede sui gradini, ai piedi dell'edificio sacro e chiede l'elemonisina con aria afflitta e sconsolata. Mi sembra sempre intirizzito dal freddo, del resto siamo in pieno inverno, nonostante indossi un confortevole cappotto in tweed grigio, foprse un dono di qualche brava persona.

Iscriviti alle news