QUATTRO PASSI CON….- III EDIZIONE

 

La Montegrappa Edizioni indice il III concorso Quattro passi con… il tuo scrittore preferito, con una sua creatura o con un personaggio storico.

Il concorso è rivolto a tutti gli autori che dovranno cimentarsi in una bellissima avventura: stare “ a gomito a gomito” con il proprio scrittore o un personaggio creato dalla penna di quest’ultimo o personaggio storico particolarmente affascinante. Chi non ha mai sognato di poter dire qualcosa a Oscar Wilde o a Pirandello, a Shelley o a Stoker, a Hemingway, a Fitzgerald, a Umberto Eco o a Suzanne Collins, perché no, magari alla Rowling od a uno dei tanti meravigliosi personaggi che questi autori hanno inventato e ci hanno tenuto compagnia e con loro abbiamo riso, sofferto, condiviso gioie e dolori diventando amici a Garibaldi, Napoleone oppure Lenin … Che cosa diresti al tuo supereroe o al suo autore e quale avventura affronteresti con lui? Chi non prenderebbe un tè con Dorian Gray o Gatsby o vorrebbe incontrare tra le tenebre oscure Dracula o Frankenstein?

La Montegrappa Edizioni da la possibilità a tutti gli scrittori di cimentarsi in questa fantastica avventura con diverse opzioni, spaziando così in tutta la fantasia che si ha disposizione, ovviamente le opere dovranno essere originali, non saranno ammessi i “copia e incolla” né tantomeno i ricalchi o le riproduzioni o clonazioni dei grandi autori, pena la squalifica senza ammissione al concorso.

Il concorso sarà articolato in tre sezioni:

Sezione a) Racconto:

scrivere un racconto in cui si incontra il proprio personaggio preferito e con esso vivere un’avventura scaturita dalla propria fantasia o catapultarsi in un posto narrato dal proprio scrittore preferito, ad esempio, si può passeggiare con Dante per la selva oscura, oppure camminare per le vie di Verona insieme a Giulietta e Romeo o ancora fare da tramite per le incomprensioni tra il Maestro e Margherita oppure con Leonardo da Vinci o Raffaello o Pablo Pablo Picasso.

Per partecipare occorre spedire un racconto di massimo 5 cartelle (1800 caratteri per ogni cartella) in un unico file word che contenga anche i vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o su facebook GLI AVVENTORI entro il 15 gennaio 2018.

Sezione b) Poesia:

Per partecipare è sufficiente inviare fino a tre poesie dedicate al personaggio letterario od autori preferiti letterario in un unico file word che contenga anche i vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure su facebook GLI AVVENTORI entro il 15 gennaio 2018.

Sezione C) Lettera:

in lingua italiana redigere una lettera immaginando di scriverla al proprio autore –o a un personaggio di quest’ultimo o a un personaggio storico – preferito od odiato.

La lettera che il partecipante invierà, non dovrà superare i 4000 caratteri spazi inclusi

e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o su facebook GLI AVVENTORI entro il 15  gennaio 2018.

Presidente di Giuria è Cristina Desideri, autrice

La presentazione della III RACCOLTA ANTOLOGICA “QUATTRO PASSI CON” avverrà nella seconda metà di FEBBRAIO  2018 a Monterotondo. Durante la partecipazione verranno premiati i migliori tre componimenti delle sezioni a), b) e c). I premi consistono in libri editi dalla Montegrappa Edizioni. Verranno premiati preferibilmente i vincitori che saranno presenti alla presentazione di febbraio 2018. Un attestato di partecipazione verrà rilasciato a chiunque parteciperà alla giornata.

Tutti coloro che partecipano all’iniziativa danno implicitamente assenso al fatto che la propria opera qualora selezionata, possa essere inserita gratuitamente nel volume antologico che verrà realizzato. I diritti sul suddetto componimento restano dell’autore