Sei qui

III TROSKIJ CAFE’ CHANTANT – TI HO TRADITO!

III TROSKIJ CAFE’ CHANTANT – TI HO TRADITO!  Il tema dei componimenti sarà il TRADIMENTO visto con gli occhi di chi lo commette, o lo subisce, o dell’amante.

 

III TROSKIJ CAFE’ CHANTANT – TI HO TRADITO!

Il tema dei componimenti sarà il TRADIMENTO visto con gli occhi di chi lo commette, o lo subisce, o dell’amante.

Inviateci un vostro racconto o poesie che trattino di una storia di amore clandestina  ed i migliori lavori saranno pubblicati nella II RACCOLTA ANTOLOGICA della Montegrappa Edizioni “TROSKIJ CAFE CHANTANT’.”

La Giuria si riserva di cestinare quei lavori che giudicherà eccessivamente scabrosi od addirittura pornografici.

a) Per partecipare occorre spedire un racconto di massimo 5 cartelle (1800 caratteri per ogni cartella) in un unico file word che contenga anche i vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o su facebook GLI AVVENTORI entro il 20 APRILE 2017.

b) Per partecipare è sufficiente inviare fino a tre poesie in un unico file word che contenga anche i vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure su facebook GLI AVVENTORI entro il 20 APRILE 2017.

I migliori racconti e poesie verranno pubblicati nella racconta antologica LES CAHIERS DU TROSKIJ CAFE’ CHANTANT nel mese di Maggio 2016.

La presentazione della III RACCOLTA ANTOLOGICA avverrà a maggio 2017 a Monterotondo. Durante la partecipazione verranno premiati i migliori tre componimenti delle sezioni a) e b). I premi consistono in libri editi dalla Montegrappa Edizioni..  Un attestato di partecipazione verrà rilasciato a chiunque parteciperà alla giornata.

Tutti coloro che partecipano all’iniziativa danno implicitamente assenso al fatto che la propria opera qualora selezionata, possa essere inserita gratuitamente nel volume antologico che verrà realizzato. I diritti sul suddetto componimento restano dell’autore

Iscriviti alle news